“Porto d’arte” sul Giardino di Spoerri

  • 06 ago 2019

Ultimo appuntamento dell’estate con “Porto d’arte” al Porto della Maremma, il giovedì dedicato alle meraviglie dell’arte contemporanea in Maremma. Una rassegna promossa dal Porto della Maremma e da Clarisse Arte di Fondazione Grosseto Cultura che ha ottenuto un grande successo di pubblico. Il quarto e ultimo evento in cartellone è in programma giovedì 8 agosto a partire dalle ore 22 nella galleria del porto, a Marina di Grosseto (ingresso libero). Mauro Papa, direttore di Clarisse Arte, ha scelto ancora una volta un tema da non perdere: “Il Giardino di Daniel Spoerri e gli altri parchi d’arte in Maremma”. E la formula sarà invariata: un dialogo con il pubblico in una bella serata d’estate al porto. «In provincia di Grosseto – spiega Mauro Papa – ci sono molti parchi d’arte noti a livello internazionale: da quello di Niki de Saint Phalle a quello di Paul Fuchs e Rodolfo Lacquaniti. Quando entrate in questi parchi, tutti fondati da non maremmani, non entrate nella Maremma artefatta dei butteri e dei cinghiali, ma in un’unica grande patria dove nessuno è straniero». E per l’ultimo appuntamento stagionale di Porto d’arte, l’attenzione sarà incentrata in particolare sul Giardino di Daniel Spoerri. Per informazioni è possibile chiamare i numeri 0564 488067 (Clarisse Arte) oppure 0564 330075 (Porto della Maremma).

Rassegna stampa: