“Il Maestro e Margherita” agli Industri

  • 28 nov 2019

Doppio appuntamento con la magia del teatro a Grosseto. Giovedì 28 e venerdì 29 novembre, sempre alle ore 21, il Teatro degli Industri ospita la rappresentazione “Il Maestro e Margherita”, tratta dal capolavoro dello scrittore russo Michail Bulgakov. Inoltre venerdì alle 18 agli Industri è in programma un incontro con il protagonista Michele Riondino, il regista Andrea Baracco e il cast impegnato nella pièce, a cui seguirà il consueto aperitivo offerto da Teatri di Grosseto. Riondino, celebre interprete che lavora anche per la televisione e il cinema, veste i panni di Woland: un sinistro professore straniero sotto le cui vesti si cela il diavolo in persona, che cala sulla Russia di inizio Novecento per riordinarne, a modo suo, il caos burocratico e organizzativo. Opera allegorica e satirica, funambolica e dai ritmi brillanti, “Il Maestro e Margherita” propone una vera altalena di emozioni e colori all’interno dello stesso canovaccio: i passaggi dal tratto comico si alternano rapidamente a momenti più intimisti, si passa dalla commedia dalle spiccate tinte satiriche fino all’inquietudine prodotta dal grottesco che vive in molti personaggi. Per una “montagna russa” emotiva caratterizzata da un registro brillante e versatile, declinato fino al tragico e orientato anche a quelle eterne domande sul senso della vita e dell’amore. Perché anche di storia d’amore si tratta: quello fra il misterioso Maestro e la complessa Margherita è uno degli amori più originali e straordinari della storia della letteratura. L’intera trama viaggia su binari imprevedibili, pirotecnici e talvolta stravaganti, una tragicommedia che offre uno sguardo sulle miserie e sul sublime intorno alla condizione umana, fra i più eccentrici che sia mai stato prodotto, per uno dei capolavori della letteratura russa del Novecento sopravvissuto a molti tentativi di censura in patria. Giovedì 28 novembre l’appuntamento con la pièce è dedicato agli abbonati a 4 spettacoli al Teatro degli Industri e ai giovani Under30, mentre venerdì 29 novembre agli abbonati a 10 spettacoli sempre agli Industri, e a chi ha acquistato l’ingresso all’intera stagione teatrale.

La prevendita è disponibile fino al giorno precedente lo spettacolo sui siti web.comune.grosseto.it/comune/, www.boxol.it, oppure in queste rivendite autorizzate: Bartolucci Expert (via de Mille 5, Grosseto), Ipercoop Centro Commerciale Maremà (Commendone, Grosseto), Tabaccheria Amoroso (piazza del Mercato 34/36, Grosseto), Coop (via Chirici, Follonica), Pro Loco (via Roma, Follonica), Iat Orbetello (piazza Della Repubblica 1, Orbetello). Inoltre, i biglietti saranno in vendita anche la sera della rappresentazione, al botteghino del Teatro degli Industri, dalle 19 alle 21.

Rassegna stampa: