Gli allievi di SpazioArte live all’Egon

  • 28 feb 2019
È tempo di salire sul palco per gli allievi di SpazioArte, il centro multidisciplinare di Follonica diretto da Lorenza Baudo. L’esibizione è in programma venerdì 1 marzo alle 21.30 all’Egon, locale in via Fiume. Per i giovani musicisti è l’occasione di mettere in mostra quanto imparato nel corso dell’anno e di confrontarsi con il pubblico. A esibirsi saranno gli allievi del corso di musica d’insieme e dei corsi di batteria, basso elettrico, pianoforte, chitarra elettrica e voce. «I concerti live – spiegano da SpazioArte – sono un momento cruciale del percorso formativo che proponiamo nel nostro centro: gli allievi hanno la possibilità di mettersi in gioco dimostrando, soprattutto a loro stessi, quello che hanno imparato». Sul palco dell’Egon ci saranno Viola Bergamini, Francesca Fannie Fabbrizzi, Alice Fioretti, Sofia Gianfaldoni, Bianca Di Massa e Carlotta Franchi (voce), Paolo Maestrini, Lorenzo Peggi, Giulio Passarini, Riccardo Bracci, Aurora Barbini, Leonardo Corsi, Matilde Batistini, Ester Ciullini e Stefano Meciani (chitarra elettrica), Giacomo Brachini, Virginia Sabatini, Mattia Carboni e Emanuele Bolognesi (basso elettrico), Ludovico Batistini e Britney Bricherasio (pianoforte), Jacopo Esposito, Christian Tognozzi, Samuele Badalamenti e Pietro Alberti (batteria). I giovani allievi si esibiranno in cover di Bruno Mars, Adele, Ramones, Nirvana, U2, America, Elvis Presley, Cranberries, Alice Merton. Durante la serata saranno presentati anche i brani contenuti nell’Ep “Suoni dallo Spazio 3” uscito a dicembre 2018, che sono: “No roots” di Alice Merton, “Summer night”, un brano inedito di Lorenzo Peggi, e “Zombie” dei Cranberries, in omaggio alla cantante della band Dolores O’Riordan, scomparsa di recente. A curare l’iniziativa sono gli insegnanti della scuola che si occupano dei laboratori d’insieme: Andrea Gozzi e Mirko Rosi, con la partecipazione di Sabina Manetti, Alessio Dell’Esto e Raffaele Pallozzi.

 

Rassegna stampa: